che-mi-metto-a-capodanno-2

Che mi metto a Capodanno? is the new Che fai a Capodanno?

By Giorgio Fabiani

Posted in ,

Archiviato Natale, i pranzi e le cene di famiglia, gli aperitivi con gli amici ritornati per le feste e messa da parte quella sana malinconia che prende un po’ a tutte nonostante le lucine e le carte dei regali ancora sparse per terra, una domanda torna a picchiettare nel nostro cervello: che cosa indossare l’ultimo dell’anno?

Facciamo un passo indietro: “Che cosa fai a Capodanno?” è la domanda più sentita in quel periodo che va da metà novembre al 30 dicembre. Le scuole di pensiero in questo caso sono due, la prima prevede una risposta vaga e misteriosa “Ci sono un paio di feste molto interessanti, sto valutando ma potrei anche prendere e partire due giorni!”. La seconda è un secco “Non lo so!”. In ogni caso, che partiate o che prendiate una decisione all’ultimo momento, quello che serve è essere preparate e qui torna prepotente la prima domanda: cosa mi metto? Partendo dall’assunto che chi si veste bene il primo dell’anno, si veste bene tutto l’anno, l’ideale è non strafare perché non è vero che a San Silvestro è tutto concesso. Quindi se partecipate a qualche festa in un locale o a casa di amici, al bando una dose eccessiva di glitter e paillettes a favore di qualcosa di più discreto ma di forte effetto come un bell’ abito anni ’20, in seta nera, al ginocchio, capelli semiraccolti, gioielli scintillanti e trucco occhi rigorosamente smokey. Ai piedi una décolleté in vernice, magari sui toni del rosso per rispettare quella regola lì…

Per le più freddolose consigliamo un abito tuta con pantalone palazzo, di quelli che slanciano e danno carattere alla figura. Qui bisogna giocare con gli accessori e allora sarà perfetta una collana statement o un bel paio di orecchini pendenti fin sulle spalle (e ricordate o la collana o gli orecchini!). E ai piedi ovviamente un ankle boot a punta e con il tacco a spillo.

Capodanno in piazza invece? Qui si fa di necessità virtù, per cui dovendo stare per forza coperte e ben comode, si punta tutto su un unico dettaglio che faccia la differenza: un paio di sneakers divertenti ed insolite per esempio sono perfette per ballare e brindare per tutta la notte.

E ovviamente poi ci sono due accessori irrinunciabili che dovrete sempre portare con voi, il 31 notte e per tutto il 2017: il vostro sorriso e la capacità di credere in voi stesse, sempre. Buon anno!

About The Giorgio Fabiani

No comments yet.

Lascia un commento

Comment